veterinari

    Un unico sito della UE per avere tutte le informazioni sui medicinali veterinari in uso

    14/09/2022

    Le informazioni sui medicinali usati negli animali sono di interesse oramai universale. Dai pet agli animali da reddito l’uso dei medicinali per curare gli animali è largamente diffuso.

    Ogni anno vengono autorizzati in Europa numerosi medicinali veterinari, altri vengono aggiornati o tolti dal commercio. Oggi è possibile avere informazioni su tutti i medicinali veterinari in un solo sito e in tutte le lingue della UE.

    Categoria Notizia: 

    Antimicrobici negli animali: in calo in tutto il mondo

    30/06/2022

    Il rapporto dell'Organizzazione mondiale per la salute animale mostra tendenze incoraggianti contro la resistenza antimicrobica in tutto il mondo.

    Economia circolare: "usare senza gettare via"!

    28/06/2022

    Il concetto cardine dell’economia circolare è tutto qui: usare senza gettare via. Nell’economia circolare i rifiuti semplicemente non esistono (o sono davvero pochi) come avviene d’altronde in natura dove “nulla si distrugge e tutto si trasforma”.

    Video: simulazione di caso sospetto di Peste Suina Africana

    19/01/2022

    Ma perché un cittadino dovrebbe comunicare il ritrovamento di una carcassa di cinghiale ai veterinari?

    Nel corso di un'esercitazione di insorgenza di epidemia di peste suina africana è stato prodotto un video che illustra i passaggi dell'attivazione di un sistema di rilevazione e risposta alla malattia, a partire dalla comunicazione di un cittadino che ha visto un cinghiale morto.

    Categoria Notizia: 

    Ministero della Salute: "Dati di vendita dei medicinali veterinari contenenti sostanze antibiotiche"

    24/11/2021

    In concomitanza della pubblicazione dell’undicesimo rapporto annuale sulla sorveglianza europea delle vendite di medicinali veterinari contenenti agenti antimicrobici, predisposto dall’Agenzia Europea per i medicinali è online anche la relazione nazionale contenente l’analisi e i trend delle vendite di antibiotici in Italia, per il periodo di riferimento 2019-2020, pubblicato dal Minisero della Salute.

    Categoria Notizia: 

    MOCA: controlli ufficiali considerati non prioritari

    19/11/2021

    L'ultimo rapporto della DgSante riguardante i controlli ufficiali sui materiali a contatto con gli alimenti (Moca) rivela una generale sottovalutazione del rischio e scarsa formazione.

    Posti di controllo frontalieri e uffici veterinari per gli adempimenti comunitari - Attività 2020

    01/09/2021

    Nel 2020 sono state importate sul territorio italiano, attraverso i Posti di Controllo Frontalieri (PCF) italiani, 37.161 partite di animali, prodotti di origine animale (o.a.) e mangimi di origine animale da oltre 100 Paesi terzi con un decremento del -22,03% rispetto all’anno precedente. Valore nettamente superiore al decremento registrato nell’anno precedente (-0,9%) la cui causa principale è da imputare alle difficoltà a livello mondiale dovute alla pandemia da COVID-19.

    Categoria Notizia: 

    Carne di cinghiale: come consumarla in sicurezza

    06/07/2021

    Il forte incremento del numero di questi animali  sul territorio nazionale, ha creato seri problemi per le produzioni agricole e anche di carattere sanitario per il rischio della diffusione di alcune malattie infettive.

    24 aprile: World Veterinary Day

    24/04/2021

    Dal sito FNOVI: "Oggi festeggiamo con orgoglio il World Veterinary Day 2021. Siamo certi che il mondo ha bisogno dei medici veterinari, delle loro competenze, della loro professionalità, della loro dedizione e delle loro conoscenze. Il loro lavoro quotidiano protegge la salute di tutti, guarisce e conforta. Noi forse siamo di parte quando si tratta di festeggiare i medici veterinari e i loro super poteri, ma i loro pazienti e i loro proprietari sono d’accordo con noi".

     

    Categoria Notizia: 

    Efsa. Residui di farmaci veterinari: resta elevato il tasso di conformità ai limiti di legge

    24/03/2021

    I dati di sulla presenza di residui di farmaci veterinari e contaminanti negli animali e negli alimenti di origine animale evidenziano tassi elevati di conformità con i livelli di sicurezza stabiliti dall’Unione. E’ questo il dato che emerge dall’ultimo rapporto EFSA, che riassume i dati di monitoraggio raccolti nel 2019.

    Categoria Notizia: 

    Pagine


    Questa pagina ti è stata utile?

    Perché?

    Abbonamento a RSS - veterinari