Nutrizione

    Noci, nocciole e mandorle per un cuore più sano

    18/04/2018

    I risultati di un vasto studio osservazionale svedese suggeriscono che un elevato consumo di frutta a guscio (oltre 3 volte a settimana) riduce il rischio di fibrillazione atriale del 18%.  I benefici sembrano estendersi anche allo scompenso cardiaco, ma se in questo caso le evidenze sono meno ro

    Malattie autoimmuni, alimentazione e stile di vita

    17/04/2018

    La rivoluzione è arrivata quando si è scoperta la relazione diretta tra l'aumento di una particolare citochina infiammatoria, il BAFF, e l'induzione e il mantenimento di molte patologie autoimmuni, a partire dalle tiroiditi per arrivare all'artrite reumatoide e alle malattie infiammatorie intesti

    Alimentazione e nutrizione: un nuovo report dell’Oms Europa

    13/04/2018

    Un nuovo report dell’Ufficio europeo dell’Oms fa il punto sui risultati raggiunti dopo l’adozione, nel 2015, dello European Food and Nutrition Action Plan. Lo scopo del documento è di favorire una migliore alimentazione così da ridurre il peso delle malattie croniche prevenibili, dell’obesità e di tutte le altre forme di malnutrizione.

    Categoria Notizia: 

    Grassi presenti in noci, mais e soia allungano la vita

    26/03/2018

    Assumere la giusta quantità di Omega 6, contenuti ad esempio in olio di semi di girasole, noci e mais, potrebbe contribuire ad allungare la vita e proteggere da morte prematura.

    Effetto di una dieta a basso contenuto di carboidrati nella gestione del diabete

    19/03/2018

    Secondo l'Organizzazione Mondiale della Sanità, circa 346 milioni di persone in tutto il mondo sono affette da diabete, con una prevalenza della malattia di circa il 9%; si stima che esso rappresenterà la settima causa di morte entro il 2030.

    La prevalenza di diabete in Italia dal 1980 al 2013

    08/03/2018

    Nel 2013 circa 3,4 milioni di italiani avevano una diagnosi di diabete, più del doppio rispetto al 1980. Tale numero è però destinato a crescere negli anni soprattutto per effetto dell’invecchiamento della popolazione, ma anche per l’aumento della prevalenza di sovrappeso/obesità. Questi i messaggi chiave di uno studio recentemente pubblicato su Nutrition, Metabolism & Cardiovascular Diseases.

    Categoria Notizia: 

    Glutine e fructani. Quando il frumento va comunque controllato anche senza celiachia

    06/03/2018

    Uno studio nervegese recentemente pubblicato su Gastroenterology, riferisce che la causa della sindrome del colon irritabile sono i fructani e non il glutine, e che la dieta per controllare questo disturbo non è quella che elimina il glutine, ma quella che elimina i fructani . Ogni acqui

    Mangiare cibi super raffinati: risultati di uno studio francese obbligano a scegliere

    20/02/2018

    Una ricerca pubblicata sul British Medical Journal  da un gruppo di epidemiologi francesi è riuscita a calcolare in modo molto attento il possibile rischio di sviluppare forme di cancro (prostata, ovaio, intestino e seno)

    Polline 'api, integratore nutrizionale e antiallergizzante

    14/02/2018

    Il polline  d'api viene raccolto dalle api, tra cui Apis mellifera durante il volo sui fiori per la bottinatura del nettare. E' una combinazione di polline prevalentemente floreale con nettare o miele, enzimi, cera e secrezioni delle api.

    Energy drinks, quanti se ne possono bere?

    14/02/2018

    Molto amati dai giovani, al punto che il 68% dei ragazzi tra i 10 e i 18 anni beve energy drinks con regolarità.

    Pagine


    Questa pagina ti è stata utile?

    Perché?

    Abbonamento a RSS - Nutrizione