Malattie infettive

    Italia ufficialmente indenne da peste suina classica (PSC)

    01/06/2016

    L’Organizzazione Mondiale per la Salute Animale (OIE) ha riconosciuto all’Italia lo stato sanitario di Paese indenne per la Peste Suina Classica (PSC).

    Categoria Notizia: 

    Mucca pazza in Francia

    31/03/2016

    Confermato un caso di BSE  (Encefalopatia Spongiforme Bovina o Mucca Pazza) in un bovino francese. La conferma da parte della Autorità Sanitarie francesi, ripresa dai media, di un caso di encefalopatia spongiforme bovina in una vacca morta nella regione delle Ardenne, fornisce l'opportunità per fare il punto su una malattia degli animali, trasmissibile all'uomo, che ha destato e desta grandi preoccupazioni nell'opinione pubblica. 

    Categoria Notizia: 

    La brucellosi in Sicilia: Messina al top nei dati dell'Izs

    17/03/2016

    La provincia più colpita è Messina. Su 312 allevamenti risultati con mucche affette da brucellosi, 177 si trovano nel Messinese, mentre su 309 aziende siciliane di pecore e capre infette 85 si trovano in questa zona.

    Categoria Notizia: 

    Virus dell'Influenza aviaria ad alta patogenicità in Francia

    09/12/2015

    Il Ministero dell’Agricoltura francese ha confermato l’individuazione di virus influenzali ad alta patogenicità (HPAI) in almeno due allevamenti.

    Le indagini di laboratorio  indicano che le caratteristiche genetiche del ceppo virale ad alta patogenicità H5N1 sono diverse da quelle del virus ad alta patogenicità del sottotipo H5N1 apparso per la prima volta in Europa nel 2005.
    Sembra  che il ceppo virale ad alta patogenicità del sottotipo H5N1 rilevato in Francia  sia una mutazione, in un virus ad alta patogenicità, di una forma meno patogena già rilevata nell'Unione. 

    Categoria Notizia: 

    Gli Stati Uniti sostengono l’impegno della FAO contro le malattie animali a livello globale con un contributo di 87 milioni di dollari

    22/10/2015

    Ebola, MERS-CoV e influenza aviaria H5N1 tra le malattie con implicazioni per la salute umana e per potenziali pandemie prese di mira in Africa, Medio Oriente e Asia.I nuovi fondi sosterranno le attività di monitoraggio e sorveglianza, gli studi epidemiologici, la prevenzione e il controllo, oltre a migliorare le capacità dei veterinari in Asia, Africa e Medio Oriente, e a promuovere legami tra gli specialisti di salute animale e il settore della sanità pubblica.

    Categoria Notizia: 

    Scrapie: conoscenze ancora limitate ma non si trasmette all'uomo

    02/09/2015

    Ancora non valutabili i rischi da consumo di alimenti di origine ovina. Sui ceppi mancano informazioni su variabilità distribuzione geografica e sul passaggio ad altre specie. Recenti evidenze scientifiche recensite dall'EFSA non modificano le conclusioni di un parere scientifico congiunto ECDC-EFSA del 2011: non vi è alcuna prova scientifica che la scrapie classica possa essere trasmessa dagli animali all'uomo in condizioni di vita reale.

    Categoria Notizia: 

    Scansione dell'occhio porterebbe ad un precoce rilevamento di BSE

    23/06/2015

    Una ricerca della Iowa State University pubblicata sulla prestigiosa rivista internazionale PLOS ONE ha mostrato che la scansione dell'occhio bovino porterebbe a rilevare l'Encefalopatia Spongiforme (BSE) esaminando la retina dell'animale.

    Categoria Notizia: 

    Ministero della Salute:pubblicato il notiziario sulla situazione epidemiologica internazionale delle malattie infettive degli animali

    03/06/2015

    Il documento contiene un elenco dei focolai delle malattie infettive degli animali notificate in Europa e notizie di epidemiologia internazionale di particolare interesse.

    Categoria Notizia: 

    Suini cotti dalla Sardegna, per Expo valutabile una eccezione

    07/04/2015

    Il Ministero della Salute ribadisce le critiche al Governo sardo, ma annuncia una bozza di protocollo sperimentale per la spedizione a Expo 2015.

    Categoria Notizia: 

    EFSA e ECDC comecombattere le malattie trasmesse dagli insetti vettori

    12/06/2014

    I vettori sono organismi viventi - come zanzare, zecche, mosche e pulci - che trasmettono malattie da un animale infetto a un essere umano oppure a un altro animale. Molte delle malattie che essi trasmettono sono considerate malattie infettive emergenti: malattie che compaiono per la prima volta, o che possono essere esistite in passato ma sono in rapido aumento quanto a incidenza e distribuzione geografica.

    Categoria Notizia: 

    Pagine


    Questa pagina ti è stata utile?

    Perché?

    Abbonamento a RSS - Malattie infettive