unione europea

    Economia circolare per "un'Europa più pulita e competitiva"

    16/03/2020

    C'è solo un pianeta Terra, ma entro il 2050 il mondo consumerà come se ce ne fossero tre. Il consumo globale di materiali come biomassa, combustibili fossili, metalli e minerali dovrebbe raddoppiare nei prossimi quarant'anni, mentre si prevede che la produzione annuale di rifiuti aumenterà del 70% entro il 2050 .

    Categoria Notizia: 

    Le infezioni da batteri di origine alimentare diventano più difficili da trattare

    03/03/2020

    Salmonella e Campylobacter stanno diventando sempre più resistenti alla ciprofloxacina, uno degli antibiotici scelti per il trattamento delle infezioni causate da questi batteri. 

    La conclusione fa parte dell'ultimo rapporto sulla resistenza antimicrobica nelle zoonosi pubblicato oggi dal Centro europeo per la prevenzione e il controllo delle malattie (ECDC) e l'Autorità europea per la sicurezza alimentare (EFSA), che presenta anche alcune tendenze positive nel settore animale.

    Categoria Notizia: 

    UE: indicazione dell'ingrediente primario, pubblicata comunicazione

    17/02/2020

    "In conformità all’articolo 26, paragrafo 3, del regolamento (UE) n.

    Categoria Notizia: 

    Assicuriamoci che la peste bovina rimanga nella storia

    29/01/2020

    La peste bovina, nota anche come peste del bestiame, è una malattia virale altamente contagiosa che colpisce gli animali con zoccoli (principalmente bovini e bufali). La forma classica di peste bovina è una delle malattie più letali del bestiame e può avere un effetto catastrofico nelle greggi ingenu

    In passato, ha avuto conseguenze terribili sulla sicurezza alimentare e sui mezzi di sussistenza, in particolare nei paesi in via di sviluppo, dove la peste bovina era responsabile di carestie e devastanti perdite economiche. 

    Categoria Notizia: 

    Nutrinform Battery: decreto notificato alla commissione UE

    27/01/2020

    Etichettatura con sistema a batteria, decreto notificato alla Commissione UE.

    "Una forma di etichettatura che traduce visivamente la tabella nutrizionale e che prende in considerazione la porzione e il fabbisogno energetico. È l'alternativa proposta dall'Italia al Nutriscore, ma è di gran lunga migliore. Non è penalizzante, non dà patenti di buono o cattivo. Informa". 

    Categoria Notizia: 

    Scarsità idrica. L'Europa propone il riutilizzo delle acque reflue in agricoltura

    27/01/2020

    La scarsità idrica è un problema crescente in Europa. Per proteggere le risorse europee di acqua dolce, gli eurodeputati puntano alla promozione del riutilizzo delle acque nell’agricoltura.

    Le risorse idriche sono sotto stress e ci si aspetta che la situazione peggiori a causa del cambiamento climatico. Secondo una stima, entro il 2030 la metà di tutti i bacini fluviali europei potrebbe essere affetta da scarsità idrica.

    Categoria Notizia: 

    Andrea Gavinelli al convegno "Sistema integrato di controlli per la sicurezza fitosanitaria e alimentare"

    16/01/2020

    L'intervento di Andrea Gavinelli, Direzione generale Salute e sicurezza alimentare della Commissione europea, tramite video-conferenza al convegno "Sistema integrato di controlli per la sicurezza fitosanitaria e alimentare" Applicazione del regolamento UE 625/17 13 dicembre 2019 che si è tenuto a Bologna il 13 dicembre 2019.

     

    Categoria Notizia: 

    Green Deal europeo: che cos'è?

    19/12/2019

    Diventare il primo continente neutro dal punto di vista climatico entro il 2050 è la più grande sfida e opportunità dei nostri tempi. 

    Categoria Notizia: 

    UE: consigli per l'azione nella prevenzione dei rifiuti alimentari

    16/12/2019

    La piattaforma dell'UE sulle perdite e gli sprechi alimentari è un forum unico che riunisce attori chiave rappresentare gli interessi sia pubblici che privati ​​al fine di fornire consulenza a tutti gli attori in merito alle misure necessario per prevenire e ridurre gli sprechi alimentari (comprese le azioni a livello dell'UE), facilitare la condivisione dei migliori esercitarsi e valutare i progressi compiuti nel tempo.

    Categoria Notizia: 

    I governi europei vietano i pesticidi clorpirifos e clorpirifos-metile, dannosi per il cervello

    09/12/2019

    I rappresentanti degli Stati membri europei in seno al comitato per le piante, gli animali, gli alimenti e i mangimi (SCOPAFF) hanno votato a inizio dicembre per vietare i pesticidi neurotossici clorpirifos e clorpirifos-metile dal mercato dell'UE.

    Categoria Notizia: 

    Pagine


    Questa pagina ti è stata utile?

    Perché?

    Abbonamento a RSS - unione europea